Il mio gioco preferito

Il mio giocattolo preferito

Oggi mi è venuta la pazza idea di parlarvi del mio giocattolo preferito. Avrete capito tutti vero che si tratta del mio vibratore vero? A dire la verità di vibratori ne ho ben 5, ma il mio preferito rimane il primo, è proprio vero che il primo amore non si scorda mai! Lo uso spessissimo e io non lo considero un vibratore, ma solo 20 centimetri di morbido piacere. Pensate che fino a qualche anno fa non pensavo assolutamente che questi aggeggi potessero farmi impazzire di piacere e portarmi a tali livelli di godimento da pensare di uscire di testa, ma poi quando ho provato per la prima volta ho capito di essermi sbagliata e di quando piacere mi ero privata. Naturalmente il piacere di un bel pene grosso dentro la mia fighetta è tutt’altra cosa, da non paragonare minimamente, ma nelle fredde serate in cui mi ritrovo tutta sola nel lettone, se non ci fosse il mio giocattolo preferito impazzirei. Insomma anche un pene finto, quanto mi sento e mi ritrovo da sola, serve a regalarmi sensazioni bellissime e un po’ di divertimento. Sdraiata sul letto chiudo gli occhi e lascio correre la fantasia in tutte le direzioni che vuole e con una mano comando il mio giocattolo, mentre con l’altra mi palpo il seno e mi stuzzico i capezzoli. Faccio andare il vibratore su e giù strofinando bene, per bagnarmi tutta prima della penetrazione…. A dire la verità l’uso che faccio del mio giocattolo preferito è più in coppia che da sola. E’ bellissimo avere un cazzo vero con cui giocare e da succhiare mentre il partner di turno mi masturba con quello finto… Sono un po’ porcellina vero? D’altronde sono una ragazza di 24 anni e se non mi diverto adesso quando potrò farlo? Ho solo il coraggio di vivere quello che le altre donne solamente sognano, o non hanno nemmeno il coraggio di sognare. Ma questo è solo un esempio dei numerosi utilizzi che si possono fare con un vibratore in coppia, pensate a quante fantasie si possono realizzare insieme. Anche in coppia infatti il vibratore può diventare utilissimo e scatenare fantasie nascoste. Chissà cosa ne pensate voi maschietti? A voi disturba l’idea di un pene finto in mezzo alla coppia e lo prendereste come un insulto o lo accettereste come un di più? Stuzzicherebbe la vostra fantasia per realizzare un sacco di giochi erotici o non accettereste mai una cosa del genere?