Una tenera moglie troie

la storia ha inizio il 20 Dicembre 2000, io e mia moglie eravamo in auto , io gli chiesi cosa ne pensava dello scambio di coppia lei mi rispose ” non so non ho mai provato con un’ altro “.

Allora le chiesi se gli sarebbe piaciuto farsi scopare da un altro uomo. Mi disse forse ma non con uno sconosciuto. Lei e commessa in un piccolo supermercato , una sera tornata a casa mi disse che aveva conosciuto un cinquantenne che le aveva fatto delle proposte.

Era il 23 Dicembre verso le ore 21 gli dissi telefonagli lei prese il telefono e comincirono a parlare io stavo guardando la tv Dopo una mezz’ora vidi mia moglie che si stava toccando la fica mentre parlava con lui. Finita la conversazione al telefono mi venne vicino e mi disse che si erano messi d’accordo per la sera del 24 Dicembre
IO le dissi ok, poi lei si avvicino io cominciai atoccarle la fica che era gia umida lei si chino e comincio a spompinarmi io ero eccitatissimo e le sborrai in bocca .

La sera del 24 la portai all’ appuntamento, era in una stradina fuori mano si era messa una mini mini gonna nera perizoma nero che le copriva appena la fica depilata calze autoreggenti nere, una camicetta vedo non vedo. Arrivammo sul luogo dell’appuntamento lui era gia li,lei scese dall’auto la vidi che salita sulla sua auto cominciarono a limonarsi vidi le sue mani scendere in mezzo alle sue cosce dopo circa 10 minuti vidi mia mogle chinare la testa , lo stava spompinando, dopo circa dieci minuti misero in moto l’auto e si avviarono verso la casa di lui.

Dopo circa 3 ore mia moglie mi telefono io andai a prenderla. Salita in auto la vidi raggiante mi disse che aveva un cazzo enorme aveva goduto come una puttana, la toccai aveva la fica ancora bagnata le incomincio a spompinarmi , mi disse che l’aveva sfondata tutta davanti e dietro. a